Discoteca: i 7 pazienti in codice rosso sono stabili. Condizioni ancora critiche, la resta prognosi riservata

0
635

ANCONA, 9 DIC – I 7 pazienti arrivati ieri in codice rosso all’Azienda Ospedali Riuniti di Ancona e ricoverati presso le Terapie Intensive sono ancora gestiti presso gli stessi reparti. Le loro condizioni seppur stabili sono ancora critiche e la prognosi permane riservata. Lo rende noto l’azienda ospedaliera con un bollettino ufficiale. Si tratta di pazienti che oltre al trauma hanno subito un periodo più o meno prolungato di asfissia le cui conseguenze andranno valutate nel tempo. Ciascun paziente segue un protocollo terapeutico diversificato a seconda delle condizioni cliniche e dei suoi specifici bisogni assistenziali. Sono invece in netto miglioramento le condizioni dell’ottavo paziente accettato ieri con con codice rosso. E’ prevista la sua dimissione nelle prossime ore. Tutti gli altri pazienti accettati con codice verde sono stati dimessi mentre sono stati accolti in questi minuti in Pronto Soccorso e sono in valutazione clinica altri 2 pazienti con lo stesso codice. Prosegue il supporto psicologico.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here