Covid: morto Massimo Ceriscioli, padre dell’ex governatore delle Marche

0
856

PESARO – Non ce l’ha fatta Massimo Ceriscioli, padre dell’ex presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli. L’uomo, 78 anni, è morto all’ospedale San Salvatore di Pesaro, dove era ricoverato per Covid-19. Il decesso, avvenuto nella notte, è arrivato proprio dopo le dimissioni, ieri, del figlio Luca dall’ospedale, dove era stato anche lui ricoverato a causa del contagio. In miglioramento, dunque, le condizioni dell’ex governatore, sempre sotto controllo e senza problemi respiratori, che era assistito al San Salvatore dopo una febbre costante che lo aveva colpito per oltre una settimana a causa del contagio.
“Desidero ringraziare i medici e infermieri del San Salvatore e del Santa Croce per l’attenzione, – ha scritto la moglie Maria, anche lei colpita dal virus e in via di miglioramento – la sensibilità, la cura e la grande professionalità con cui hanno seguito, nei suoi ultimi giorni, mio marito Massimo. Si è sentito protetto e in buone mani – aggiunge la moglie ed è stato grazie a persone come Voi, che ogni giorno lavorano, con abnegazione, nei nostri ospedali. Grazie per il vostro impegno e la vostra passione da parte di tutta la famiglia”.

 

Foto Ansa

Sostienici

€0 su €10.000 raccolti
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: €100,00

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here