Covid Marche: 481 nuovi positivi, 120 nella provincia pesarese

0
514

MARCHE – Sono 481 i positivi al Coonavirus rilevati nelle Marche nelle ultime 24 ore, su oltre 2.500 nuove diagnosi. La provincia di Pesaro-Urbino rimane in testa con 120 casi, seguono quelle di Ancona con 119, Macerata con 103, Fermo con 64 e Ascoli Piceno con 42; 33 i contagi da fuori regione. Questi casi comprendono soggetti sintomatici (71 casi rilevati), contatti in setting domestico (105 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (134 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (21 casi rilevati), contatti in ambienti di vita/socialità (19 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (6 casi rilevati), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (19 casi rilevati), screening percorso sanitario (8 casi rilevati). Per altri 98 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 700 test e sono stati riscontrati 12 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare).

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha comunicato che nelle ultime 24 ore sono stati testati 4206 tamponi: 2527 nel percorso nuove diagnosi (di cui 700 nello screening con percorso Antigenico) e 1679 nel percorso guariti.

 

Questi casi comprendono soggetti sintomatici (71 casi rilevati), contatti in setting domestico (105 casi rilevati), contatti stretti di casi positivi (134 casi rilevati), contatti in setting lavorativo (21 casi rilevati), contatti in ambienti di vita/socialità (19 casi rilevati), contatti in setting assistenziale (6 casi rilevati), contatti con coinvolgimento di studenti di ogni grado di formazione (19 casi rilevati), screening percorso sanitario (8 casi rilevati). Per altri 98 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Nel Percorso Screening Antigenico sono stati effettuati 700 test e sono stati riscontrati 12 casi positivi (da sottoporre al tampone molecolare).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here