Covid. Acquaroli: potrebbero esserci micro zone rosse nelle Marche

0
1744

Ancona, 3 nov. – Nelle Marche non e’ esclusa al momento la creazione di zone rosse in quei territori particolarmente colpiti dal Covid-19. Lo ha detto il presidente della Regione Marche, Francesco Acquaroli, a margine della seduta odierna del consiglio regionale. “Le Marche non sono considerate nelle fasce con contagio piu’ alto, ma questo non deve tranquillizzarci- dice Acquaroli-. Nel Dpcm o anche in valutazione degli uffici regionali ci potrebbe essere la possibilita’ di chiudere i centri commerciali sabato e domenica per evitare assembramenti e ci potrebbero essere limitazioni alla viabilita’ per alcune realta’ dove l’indice puo’ essere piu’ elevato quindi la creazione di micro zone rosse dove si accede e si esce solo per motivi di lavoro o salute”. Il governatore marchigiano specifica pero’ che al momento non e’ stata presa alcuna decisione ufficiale. “Sono ancora ipotesi che se sara’ necessario potranno essere messe in campo- conclude Acquaroli-. Speriamo di no perche’ significherebbe avere zone con rischio contagio piu’ elevato”. (DIRE)

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here