Coronavirus, scuole e atenei chiusi in tutta Italia fino metà marzo

0
268

Scuole ed atenei in tutta Italia saranno chiusi da domani e fino a metà marzo. La decisione sarà «formalizzata nelle prossime ore» Gli italiani dovranno cambiare stile di vita almeno per 30 giorni. Niente strette di mano, niente abbracci, basta meeting e congressi, stop alle manifestazioni, anche a quelle sportive. Le partite di calcio potranno essere disputate solo a porte chiude. Ma si deciderà nelle prossime ore la soluzione definitiva. Il governo, dunque, ha deciso la chiusura di scuole e università fino a metà marzo per ridurre i rischi di contagio del coronavirus. Nulla di ufficiale ancora perchè la decisione sarà presa dal governo guidato da Conte nel pomeriggio, ha precisato la ministro dell’Istruzione Azzolina, dopo il  parere del comitato tecnico-scientifico. Sempre oggi Conte incontrerà i presidenti delle Regioni, sindacati, Anci, associazioni delle imprese. Intanto, è pronto il piano che aumenta del 50% i posti di terapia intensiva e del 100% nelle unità di pneumologia e malattie infettive. Prevista la turnazione reclutando anche operatori che svolgono attività in altre aree del Paese. Via libera definitivo dell’Aula del Senato al primo decreto sull’emergenza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here