Coronavirus: Pesaro Urbino, in 23 segnalati per violazioni

0
290

Altri 23 persone segnalate in provincia di Pesaro Urbino per violazione delle disposizioni governative sugli spostamenti delle persone nell’ambito dell’emergenza coronavirus. In tutto, comunica la Prefettura, sono stati 535 i controlli effettuati ieri per la verifica sull’osservanza del divieto di spostamento previsto dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 11 marzo 2020. I trasgressori sono stati segnalati all’autorità giudiziaria. Nessuna irregolarità invece è stata riscontrata ieri durante i 338 controlli alle attività commerciali. La Prefettura “raccomanda la puntuale osservanza delle norme di contenimento previste dai Decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri. Si richiama, in particolare, l’attenzione delle persone sottoposte alla misura della quarantena ovvero risultati positivi al virus, circa il divieto assoluto di uscire di casa e – conclude – quella delle persone che abbiano sintomi di infezione respiratoria e febbre superiore a 37,5 gradi a rimanere a casa e rivolgersi al proprio medico di famiglia e a limitare al massimo i contatti interpersonali”.

Rispondi