Coronavirus Marche: dimessi/guariti 1.588, ricoverati 1.067

0
138
Sulle note di "Andrà tutto bene" di Elisa e Tommaso Paradiso, all'ospedale di Velletri, in provincia di Roma, è stato girato un video, dal personale dell'area polispecialistica di Chirurgia. "Un giorno diremo ce l'abbiamo fatta", il messaggio di speranza che si compone mano a mano sui cartelli mostrati dal personale sanitario. E poi: "Andrà tutto bene". Un bellissimo modo, in un periodo difficile come questo, per infondere coraggio alle persone nel giorno di Pasqua. ANSA/OSPEDALE DI VELLETRI EDITORIAL USE ONLY NO SALES

MARCHE – Sono saliti a 1.588 i dimessi/guariti nelle Marche nelle ultime 24 ore, mentre i ricoverati sono 1.067 (ieri erano 1.063, secondo i dati diffusi dal Gores, Gruppo Operativo Regionale per l’emergenza coronavirus. In diminuzione i pazienti in terapia intensiva, che sono ora 108, sono 736 quelli terapia non intensiva, 223 quelli in area post critica, mentre sono 2.013 i malati in isolamento domiciliare. I ricoverati in terapia intensiva a Marche nord scendono ancora, dai 17 di ieri a 11, quelli di Torrette da 33 a 32. Pesaro Urbino resta la provincia con il maggioro numero di casi positivi: 12.181, seguita da Ancona con 1.605, Macerata con 834, Fermo con 363, Ascoli Piceno con 254. I casi e contatti in isolamento domiciliare sono infine 7.997, di cui 1.164 operatori sanitari. (Ansa)

Foto di copertina: Ansa

Rispondi