Coronavirus: altre 14 vittime, superati i 600 decessi nelle Marche

0
264

MARCHE – Con le 14 persone morte nelle ultime 24 ore (8 uomini e 6 donne) a causa del coronavirus, le vittime nelle Marche hanno superato quota 600 (612). A pagare il prezzo più alto è ancora la provincia di Pesaro Urbino con 351 decessi in totale. Seguono Ancona con 124, Macerata con 74, 50 decessi invece a Fermo e 7 ad Ascoli Piceno. Lo comunica il Gruppo operativo regionale per le emergenze sanitarie (Gores). Tra i deceduti nelle ultime 24 ore un 52enne di Monte Urano che non soffriva di precedenti patologie. Il computo attuale dei morti nelle Marche comprende 406 uomini e 206 donne: l’età media è di 79,5 anni.

Rispondi