Coppia di 40enni litiga pesantemente. Carabinieri sequestrano pistola

0
291

Una coppia di 40enni di Pesaro, dopo anni di tranquilla convivenza, ieri sera ha fatto accorrere i carabinieri per urla, ma anche schiaffi, volo di piatti, insulti che i due si sono scambiati per motivi di gelosia. All’arrivo dei militari hanno manifestato l’intenzione di presentare vicendevole querela. Solo che i carabinieri non si sono accontentati di questo, ma hanno voluto accertare se l’uomo avesse delle armi. E le aveva. Deteneva regolarmente una pistola e delle munizioni, essendo un appassionato di tiro, tanto da essere iscritto al poligono per esercitarsi. “Per scongiurare una tragica evoluzione di quanto appena accaduto – scrivono in una nota i militari – l’arma e le munizioni sono state ritirate a scopo cautelativo”.

FOTO: ARCHIVIO

Rispondi