“Come un libro all’aperto”: cittadinanza onoraria a Francesco Guccini

0
177

Mondolfo- È ormai arrivata al cuore della sua programmazione, dopo i primi cinque partecipatissimi incontri, la rassegna letteraria diffusa tra i luoghi più suggestivi di Mondolfo e Marotta “Come un libro all’aperto”, organizzata dal Comune in collaborazione con il Mondadori Bookstore di Fano. L’appuntamento di sabato 25 giugno, alle ore 21, presso la Piazza del Comune è atteso come il clou della manifestazione. Nell’occasione della presentazione del suo ultimo libro “Tre Cene”, infatti, l’Amministrazione comunale conferirà la cittadinanza onoraria per benemerenze nel campo della cultura a Francesco Guccini. Scelta maturata in virtù del profondo legame di affezione che, da tempo, il noto cantautore e scrittore nutre nei confronti della comunità. Proprio a Mondolfo, nel 2011, Guccini si è sposato presso la Residenza Municipale con la cittadina mondolfese Raffaella Zuccari ed è solito frequentare il borgo nei periodi estivi e ogni qualvolta desideri trascorrere un periodo di riposo. Dopo l’ufficializzazione del riconoscimento, che sarà deliberato durante il Consiglio comunale appositamente convocato nella stessa mattinata, Guccini sarà accompagnato in un atteso dialogo alla scoperta della sua ultima fatica letteraria, dalla caratteristica voce di Sara Zambotti del programma di Rai Radio 2 “Caterpillar”. Un’altra serata di grande interesse, che segue gli intensi appuntamenti con Matteo Bussola, Roberto Livi, Marina Rei, Giulia Baldelli e Marino Bartoletti, cui il pubblico ha fin qui tributato una calorosa accoglienza. Con Guccini si chiude la serie di incontri letterari di giugno e l’attesa si concentra sui due ultimi grandi ospiti in programma. Il 6 luglio sarà la volta di Teo Teocoli e Gabriella Mancini che, in Piazza dell’Unificazione a Marotta, presenteranno il libro “El piede de Dios”. Mentre la chiusura della manifestazione, il 7 luglio nei Giardini della Rocca di Mondolfo, sarà affidata al filosofo Umberto Galimberti, che insieme a Oriana Salvucci di “Non a voce sola” guiderà il pubblico alla scoperta de “le emozioni: una terra ancora abbastanza sconosciuta”.

Da Comune di Mondolfo

Sostienici

€0 su €10.000 raccolti
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: €100,00

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here