Coltiva marijuana a Sant’Ippolito: denunciato 20enne

0
330

SANT’IPPOLITO – Trovate tre piante di marijuana nei presi del fiume Tarugo. Il proprietario, un giovane di 20 anni di Sant’Ippolito, possedeva anche, come emerso dalla perquisizione fatta dai Carabinieri della Stazione di Fossombrone unitamente ai colleghi della locale Stazione CC forestale e del Nucleo Cinofili di Pesaro, un libro su come coltivare correttamente e velocemente la cannabis, numerosi oggetti legati all’utilizzo dello stupefacente – come alcuni grinder per lo sminuzzamento della marijuana – e dei fertilizzanti per la fioritura della pianta.

Il ritrovamento dei tre vasi contenenti la cannabis è avvenuto a seguito di un sorvolo sull’abitato eseguito nei giorni precedenti con l’impiego di un elicottero del 13° Nucleo Elicotteristi Carabinieri di Forlì: i militari , avendo notato il colore e la forma tipici della pianta in una zona prossima all’abitazione del ragazzo, hanno deciso di intervenire.

Le piante, alte circa un metro, erano nascoste in una zona boschiva vicina all’abitazione con la quale quest’ultima aveva un collegamento esclusivo, ed erano pronte per essere estirpate e trattate, per renderle vere e proprie dosi di stupefacente.

Il materiale per la coltivazione e lavorazione è stato posto sotto sequestro. Il giovane è stato deferito alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Urbino. Risponderà di coltivazione di sostanza stupefacente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here