Colpito da infarto si allontana dal pronto soccorso: rintracciato dai carabinieri

45
7123

FANO – Un uomo con un infarto in atto si è allontanato, senza apparente motivo, dal pronto soccorso dell’ospedale di Fano dopo aver assunto una pastiglia sublinguale per attenuare forti dolori al petto, ed è stato rintracciato dai carabinieri subito allertati dall’addetto al triage. I militari si sono recati in casa dell’uomo e, dopo aver ripetutamente suonato al citofono senza esito, sono entrati trovando a terra l’uomo già in stato di semincoscienza. Mentre un carabiniere chiamava i soccorsi, l’altro ha praticato un massaggio cardiaco fino all’arrivo dell’ambulanza. L’uomo è ora ricoverato nel reparto di rianimazione. Non è in pericolo di vita.

45 COMMENTS

  1. Tempi di attesa? Che codice gli era stato assegnato? Doveva avere precedenza su tutti…. Malasanita’?

  2. E voi cosa sapete se prima di lui c’era qualcuno che stava x morire?!? Magari più urgente dell urgente!!

  3. Si era allontanato volontariamente e senza avvertire…non c’entra il personale sanitario. Fortuna ha voluto che lo trovassimo a casa….

Rispondi