Caso Auchan, Ricciatti: “Chiediamo all’azienda di essere responsabile verso il territorio”

0
1037

FANO  – “Non si possono tenere i profitti quando le cose vanno bene e scaricare il rischio d’impresa sui lavoratori quando vanno meno bene”. Lo ha affermato l’on. Lara Ricciatti di Sel a margine dello sciopero dei lavoratori del punto vendita Auchan di Fano di questa mattina, dove era presente, insieme ai colleghi parlamentari Camilla Fabbri e Marco Marchetti, con il sindaco di Fano Massimo Seri.
“Quella di oggi é una battaglia che va combattuta con determinazione. I licenziamenti paventati dall’azienda sembrano una misura ritorsiva contro il rifiuto dei sindacati di accettare una diminuzione di diritti e retribuzioni per i lavoratori, che pure stanno dimostrando grande apertura nel cercare di risolvere la vertenza, e questo é inaccettabile”.
“Negli scorsi giorni ho presentato una interrogazione parlamentare per chiedere al ministro Poletti l’apertura di un tavolo su questa crisi – spiega Ricciatti -, come in diverse altre vertenze, aperte in questi mesi nel nostro territorio, insieme alla occupazione é in gioco anche un principio fondamentale: la responsabilità sociale dell’impresa nei confronti dei territori nei quali opera e dai quali prende”.
“Come parlamentare – conclude la deputata fanese – continuerò ad intraprendere tutte le iniziative che si renderanno utili per sostenere l’occupazione. Come cittadina di Fano non posso che essere, oggi, al fianco dei lavoratori della nostra città”.
Ufficio Stampa on. Lara Ricciatti
Angelo G. Leggieri

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here