Carloni: “Oggi il primo passo concreto per avere l’Istituto Agrario a Fano”

0
1010

FANO – “Una grande opportunità per Fano. Oggi il consiglio regionale, votando il mio emendamento, ha permesso all’istituto di agraria Cecchi di trasferire delle classi anche nel comune di Fano, visto che la Provincia non dovrà più chiedere l’autorizzazione alla Regione” ; così dichiara soddisfatto Mirco Carloni, capogruppo regionale di Area Popolare e vicepresidente della commissione regionale istruzione che in questi mesi ha esaminato la proposta di atto amministrativo per la programmazione della rete scolastica.

“Con il mio emendamento -viene introdotta la possibilità per le Province di reperire aule per gli istituti che stanno registrando un aumento di iscrizioni e necessitano di ulteriori spazi, utilizzando luoghi idonei disponibili e non utilizzati in tutto l’ambito regionale, senza necessità di chiedere ulteriori autorizzazioni alla Regione. ”

“Ringrazio i colleghi che hanno condiviso questo documento, in particolare quelli del nostro territorio (Rapa, Minardi, Talè oltre a Zaffiri, Puntaroni, Leonardi, Marcozzi). Prevedere delle classi dell’istituto agrario anche nel comune di Fano significa porre un importante tassello al completamento dell’offerta formativa per tutti gli studenti di un intero territorio a forte vocazione agricola e dare un significativo impulso alla crescita economica di un settore che da sempre è riuscito non solo ad offrire prodotti di eccellenza, ma anche a creare occupazione. Il voto di oggi – conclude Carloni – rappresenta il primo passo concreto che Comune e Provincia non possono lasciarsi scappare”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here