Botti di Capodanno. Nessun ferito a Fano

0
2060

FANO – Solo tre feriti lievi per i fuochi pirotecnici di Capodanno in provincia di Ancona. Nessuna segnalazione, invece, dalla Provincia di Pesaro e Urbino dove sia nel capoluogo sia a Fano sono in vigore le ordinanze dei rispettivi sindaci contro l’utilizzo di fuochi d’artificio. La Questura di Ancona fa sapere che per lo scoppio di un petardo a Senigallia un uomo ha riportato ustioni ad una mano, con una prognosi di 10 giorni. A Fabriano prognosi di tre giorni per un secondo adulto che aveva accesso un fuoco e si è ustionato una mano. Medicata ad un piede e subito dimessa senza prognosi una ragazza a Filottrano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here