Bit Milano 2018: Minardi: “Una grande opportunità per il nostro straordinario territorio”

0
516

FANO – “Viaggio nella bellezza delle Marche: la marca pesarese” è il titolo del format di presentazioni per le iniziative turistiche della Provincia di Pesaro e Urbino che il Vice Presidente del Consiglio regionale delle Marche, Renato Claudio Minardi, coordinerà domenica 11 febbraio a Milano alla BIT – La Borsa Internazionale del Turismo, edizione 2018 (dall’ 11 al 13 febbraio a Fieramilanocity).

“La nostra Regione – dichiara il Vice Presidente Minardi – è ricca di straordinarie bellezze di forte richiamo turistico, per questo, si parla non di turismo ma di mille turismi. Grazie alla sua variegata e molteplice offerta, le Marche sono in grado di soddisfare le aspettative di ogni visitatore: chi è alla ricerca di un’esperienza autentica legata all’arte, alla cultura, all’ambiente, al paesaggio e al cibo. La possibilità di presentare queste eccellenze in una vetrina mondiale come la Bit, rappresenta una grande opportunità per il nostro territorio e per le Marche intere. Lo sarà ancora di più per una Regione che ha saputo reagire al terremoto e rilanciare la sua immagine magnifica e indimenticabile”.

Vetrina internazionale per i maggiori esperti di turismo, agenzie viaggi, tour operator e buyer provenienti da tutto il mondo, la Bit rappresenta una delle destinazioni principali della Regione Marche per presentare l’offerta turistica del territorio regionale.

Il Vice Presidente Minardi presenterà le realtà di eccellenza della provincia di Pesaro e Urbino che esaltano la vivacità e il dinamismo del nostro territorio dal punto di vista culturale e turistico.

La Bit apre con gli anniversari dei grandi marchigiani illustri: il 150esimo di Rossini il 500° anniversario di Raffaello e il 200° di Leopardi.

La Marca pesarese contiene e illustra: il progetto “Due Vacanze in Una” dei comuni di Gabicce Mare e Gradara; seguono le Fiere e le Mostre del Tartufo: la 53° Fiera Nazionale del Tartufo Bianco di Acqualagna, la Mostra Mercato del Tartufo e Prodotti del Bosco- Festival dell’Alogastronomia di Apecchio; la 23a Fiera Nazionale del Tartufo Bianco Pregiato di Pergola e dei Prodotti tipici e la 55esima Mostra Nazionale del Tartufo Bianco di Sant’Angelo in Vado. Poi ancora, spazio per Fano e i ai suoi eventi più importanti: Il Carnevale 2019; Passaggi Festival, Fano jazz by the sea e il Festival del brodetto.

Urbino presenta gli eventi più importanti del 2018. Confesercenti illustra il progetto “Personaggi di rottura” e Confcommercio “Itinerari di bellezza”. Inoltre, “Il Natale che non ti aspetti”: la rete degli eventi natalizi delle proloco e dei comuni coordinato dall’Unpli Pesaro e Urbino e infine le “Strade della Birra” a cura dell’Associazione Nazionale Città della Birra.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here