BCC Fano: l’Assemblea dei soci approva il bilancio 2017

0
443

FANO – Partecipazione e confronto hanno caratterizzato l’appuntamento annuale dell’Assemblea
dei soci, che si è tenuta ieri domenica 13 maggio al Teatro della Fortuna di Fano.
La riunione è stata l’occasione per il presidente Romualdo Rondina e il direttore
Giacomo Falcioni per fare il punto sull’andamento economico e sui progetti futuri
dell’istituto di credito.
L’Assemblea dei soci, fra i punti all’ordine del giorno, è stata infatti chiamata ad approvare
i dati di bilancio dell’esercizio 2017.
Il bilancio 2017 si è chiuso con un risultato positivo, con un utile vicino a 3 milioni di euro e
con un patrimonio che ha raggiunto i 100 milioni di euro. I fondi intermediati totali (raccolta
e impieghi) hanno raggiunto il miliardo e 700 milioni; la raccolta totale è pari a un miliardo
e 29 milioni, gli impieghi a clientela si attestano a 685 milioni.
Ad oggi il numero della clientela è aumentato di circa 1.000 unità rispetto al 2017,
raggiungendo un totale di 34.612. Per quanto riguarda il numero di soci, ad oggi è pari a
7.690 unità, di cui 600 entrati nel 2017.
Per quanto riguarda i progetti futuri della BCC di Fano, essi non potranno di certo
prescindere dal percorso di cambiamento già avviato previsto dalla legge n. 49/2016
di riforma delle BCC.
Il presidente Rondina ha pertanto concluso la mattinata invitando tutti i soci al prossimo
fondamentale appuntamento con l’Assemblea straordinaria prevista tra ottobre e
novembre 2018, in cui tutti i soci saranno chiamati a ad approvare il patto di coesione che
la BCC di Fano sottoscriverà con il Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea e le conseguenti
modifiche al proprio Statuto Sociale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here