BCC Fano investe sulla famiglia e premia i neogenitori

0
182

FANO – La Banca di Credito Cooperativo di Fano torna ad incontrare le famiglie per dare il benvenuto a 145 nuovi nati con la consegna del bonus bebè del valore di 250 euro l’uno.

La cerimonia si terrà sabato 12 settembre dalle ore 16.30 alla Villa del Balì di Colli al Metauro.

Dal 2010 ad oggi sono più di 1.300 le famiglie di soci e dipendenti BCC Fano che hanno usufruito di questo contributo per un totale di oltre 325.000 euro.

La manifestazione “Banca&Famiglia”, che tradizionalmente aveva luogo alla Villa del Balì nel mese di giugno, quest’anno è slittata a settembre per via dell’emergenza coronavirus, ma l’istituto di credito non vuole rinunciare a questo importante momento, promuovendo un incontro con modalità nuove e nel pieno rispetto delle distanze e del protocollo anti-covid.

L’ampio prato antistante la Villa è, infatti, la location ideale per un pic nic famigliare all’insegna del distanziamento sociale ma anche del vivere insieme il medesimo luogo.

Ogni famiglia potrà scattare liberamente una foto ricordo nell’apposito “photowall” allestito da Mom Studio e divertirsi con altri set fotografici messi a disposizione dalla Fondazione Villa del Balì.

Il personale della Fondazione, attraverso ingressi scaglionati, accompagnerà le famiglie in una speciale visita guidata al Museo e al Planetario.

Durante il pomeriggio verrà inoltre presentato anche il nuovo corso per neogenitori sul tema “La salute del bambino da 0 a 5 anni” che, se la situazione legata al coronavirus lo permetterà, sarà tenuto dai tre pediatri Annalisa Pedini, Gabriele Tonelli e Lisa Tonelli nel prossimo mese di novembre nei locali dell’Oratorio di Sant’Orso. La partecipazione al corso è gratuita per tutti i soci BCC Fano.

Rispondi