Barbara Marcolini a guida della Confcommercio Fano – VIDEO

0
831

FANO – Si è svolta presso la Sede di Alberghi Consorziati, l’Assemblea di Confcommercio Fano per l’elezione dei vertici comunali della Associazione.La riunione era presieduta dal Direttore Generale di Confcommercio Pesaro e Urbino, Amerigo Varotti, che, nel sottolineare l’importanza dell’appuntamento ha voluto ringraziare – per il lavoro svolto – il Presidente uscente Renzo Capecchi. «La Confcommercio provinciale prosegue a Fano il proprio processo di rinnovamento: nuovi Soci, una nuova classe dirigente per essere ancora più vicina alle imprese del Comune, del Turismo e dei servizi del Comune con la forte determinazione di rappresentarle a livello istituzionale. Assoluta autonomia politica ma forte radicamento territoriale anche alla luce del nuovo statuto che garantisce una più ampia partecipazione alla vita Associativa» ha detto Varotti. Le procedure elettorali – assolutamente rispettose dello Statuto e quindi a scrutinio segreto – hanno determinato la elezione di Barbara Marcolini (titolare de “L’oro di Babet”) a Presidente della Sezione Comunale di Fano di Confcommercio. Successivamente è stata eletta la Giunta che risulta composta da: Cecchini Luciano, Carloni Martina, Baldocchi Simona, Biagioli Alessandro, Bilancioni Lucia, Mattioli Giovanni, Mengucci Richard, Palazzi Paolo, Pascucci Daniele, Ricci Giorgio Andrea e Tarsi Amedeo. Infine Cecchini Luciano e Carloni Martina sono stati eletti Vice Presidenti. La Presidente Barbara Marcolini nel suo intervento – ringraziando per la fiducia ed il sostegno praticamente unanime della Assemblea – ha sottolineato «la necessità di creare un gruppo coeso che si mette in gioco con molta umiltà per affrontare i problemi delle imprese del territorio e rapportarsi – con spirito collaborativo ma anche con profonda determinazione – con le Istituzioni. Particolarmente con il Comune di Fano. Il rinnovo della classe dirigente di Confcommercio ha destato, a Fano, grande interesse e coinvolgimento di tanti commercianti ed operatori economici. Cercherò con tutto il nuovo gruppo e con la struttura tecnica di Confcommercio di assecondare le esigenze e le necessità dei nostri comparti operando tutti per il raggiungimento del bene comune».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here