Approvato bilancio consuntivo di Mondolfo

0
447

MONDOLFO- E’ stato approvato, nell’ultima seduta del Consiglio Comunale, il Bilancio
Consuntivo del 2017 del Comune di Mondolfo.
Soddisfatto il Vice-Sindaco e assessore al Bilancio Carlo Diotallevi:
“Il Comune di Mondolfo, come certificato dal revisore dei Conti – ha commentato Diotallevi –
rispetta tutti i limiti di finanza pubblica i limiti di indebitamento, di contenimento delle spese del
personale e i vincoli di spesa di beni e servizi. L’indebitamento dell’ente è stato ridotto in due anni
del 12% passando da 9.181.000 a 8.029.000 di euro con un indice di indebitamento che si attesta
al di sotto dei limiti previsti dalla Legge. In questi due anni infatti, non abbiamo acceso nessun
nuovo mutuo nonostante il piano delle opere pubbliche per i nostri due primi anni di mandato veda
un totale di investimenti sul territorio pari a circa 4.500.000 euro, un importo che non si vedeva da
decenni. Insomma maggiori investimenti e riduzione dell’indebitamento dell’ente: questo è stato
possibile grazie all’intensificazione della lotta all’evasione tributaria e all’ottenimento di fondi
regionali e ministeriali (1,6 milioni per scuola Fermi, 210.000 euro per campo sportivo via Fermi e
40.000 per il Wi-Fi sulle spiagge).
Nel 2017 abbiamo inoltre ottenuto un avanzo di amministrazione pari a 5.074.000 euro in crescita
di quasi 1 milione rispetto al 2015 ( 4.189.000 euro).
Un’altra nota molto positiva è il miglioramento dell’ indice di tempestività dei pagamenti dell’ente
nei confronti delle aziende che nel in soli due anni è passato da 66 giorni del 2015 a 35 giorni del
2017 contro una media nazionale di 58 giorni. Per quanto riguarda invece la riscossione da parte dei
debitori del Comune di Mondolfo, che al contrario vedono tempi lunghissimi – ha concluso
Diotallevi – stiamo predisponendo una gara per affidare ad un’azienda specializzata la riscossione
coattiva dei crediti dell’Ente.”

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here