Al via la realizzazione della pista ciclo-rotellistica a Torraccia. Finanziamento di 800mila euro dallo Stato

0
70

PESARO – “Lo sport è per tutti e di tutti”.
Investire sempre di più sulle discipline sportive è uno degli obiettivi su cui punta la città di Pesaro. Un altro importante traguardo, – che si unisce a tanti altri -, è stato presentato ieri pomeriggio in una conferenza stampa tenutasi alla presenza del sindaco Matteo Ricci, dell’Assessore allo Sport Mila Della Dora, del sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Valentina Vezzali e del Presidente Nazionale Federazione Ciclismo Cordiano Dagnoni.
Dopo lunghi anni di attesa, tutti gli sportivi pesaresi e non potranno finalmente usufruire di una pista ciclo-rotellistica che si realizzerà nella zona di Torraccia.
Un moderno impianto sportivo predisposto anche di illuminazione al servizio di tutti gli appassionati di sport, composto da un circuito di oltre due chilometri in grado di ospitare anche competizioni a livello nazionale, più un anello di seicento metri per gli allenamenti di pattinaggio di velocità.
Un progetto omologato dalla Federazione Ciclismo e fortemente sostenuto dalla Federazione Nazionale grazie al contributo statale in arrivo di ottocentomila euro, oltre ai settecentomila messi a disposizione dal comune di Pesaro.
“Un circuito che potrà essere utilizzato anche a livello agonistico, realizzato con una pavimentazione in asfalto e fasce di sicurezza laterali. Lungo il percorso anche la costruzione di tribune e spazi per giudici e commissari di gara”, – come ci tiene a sottolineare il responsabile del Settore Lavori Pubblici del comune Maurizio Severini.
I lavori inizieranno nel mese di aprile ed avranno una durata di circa sette mesi.
“Un impianto che andrà a colmare una lacuna per la cittadina marchigiana e per l’attività ciclistica di livello nazionale”, – spiega il Presidente Dagnoni.
La realizzazione della pista rappresenta una ripartenza ed una promozione per le attività giovanili, un luogo in cui potranno essere effettuati allenamenti in totale sicurezza e soprattutto senza doversi spostare altrove.
Una grande soddisfazione ed orgoglio per l’amministrazione comunale che dà una risposta concreta a tutti: ai ragazzi che si affacciano per la prima volta al mondo sportivo ed agli appassionati e professionisti del territorio locale e nazionale.

Cristiana Guerra

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here