Al Falcone-Borsellino per la Essepigi Fano Rugby c’è Falconara nell’ultima fatica del girone di ritorno della Poule 1

0
72
FANO – Non vede l’ora di tornare a giocare in campionato la Essepigi Fano Rugby, obbligata a mordere il freno per due weekend consecutivi alla luce della vittoria ottenuta a tavolino per il forfait della Fiorini Pesaro e del successivo turno di riposo osservato dalla serie C. Per la squadra allenata da Walter Colaiacomo il ritorno in campo coi punti in palio è fissato per le  14:30 di domenica, quando sul terreno amico del “Falcone-Borsellino” i fanesi riceveranno la visita del fanalino di coda Falconara nell’ultima giornata della regular season della Poule 1. I rossoblù hanno sin qui dominato il proprio girone, aggiudicandosi tutte e cinque le gare in calendario prima di questo secondo duello coi falconaresi. <Avremmo preferito giocarlo il derby coi pesaresi – tiene ancora a precisare il capitano dei rossoblù Gabriele Breccia – Perché una vittoria a tavolino ti dà solo 5 punti guadagnati a fronte della perdita di tutto quello che di positivo, stimolante e divertente c’è nel rugby: ovvero il confronto tra due squadre che lottano centimetro su centimetro per arrivare in meta. Adesso però dobbiamo concentrarci sul match con Falconara, un avversario che onora l’impegno fino in fondo mettendo il cuore in ogni partita nonostante le mille difficoltà derivate dalla rifondazione in corso. Quanto a noi, davanti al nostro pubblico daremo il massimo come sempre puntando al bottino pieno. Dopo due settimane senza incontri ufficiali abbiamo d’altronde la necessità di riprendere confidenza col ritmo gara, dato che poi ci attenderanno le semifinali. Quelle saranno l’anticamera del girone playoff per la conquista della B, dove di sicuro il coefficiente di difficoltà si alzerà e di conseguenza non possiamo permetterci di arrivarci disabituati a battagliare>. Il primo fine settimana di dicembre riserverà al Fano Rugby anche un ricco menù in ambito di settore giovanile, con l’Under 13 di Jacopo Barattini ed Alessio Spinaci, targata Techfem, ad aprire le danze sabato dalle 16 sul sempre ostico terreno dei cugini pesaresi. C’è grande curiosità nel vedere la risposta di questo gruppo, che non affronta partite dal 21 novembre e nel frattempo ha lavorato tanto in allenamento. Gli appuntamenti domenicali per i ragazzi del presidente Giorgio Brunacci inizieranno invece alle 10:30, con l’Under 15 di Alessandro Gasparini alle prese con la trasferta di Ascoli, per proseguire dalle 12, col match dell’Under 19 di Angelo Proietti in casa contro i pari età di Pesaro.

Sostienici

€20 su €10.000 raccolti
Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: €100,00

Utente anonimo
BT

Barbara Talevi

€10,00 17 Luglio 2022

La buona informazione è importante. Grazie

Utente anonimo
m

massimo

€10,00 12 Luglio 2022

condoglianze

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here