Aggressioni nelle carceri: a Pesaro presidio Lega con polizia penitenziaria

0
97

PESARO – “In seguito all’ennesima aggressione subita da un agente di Polizia Penitenziaria della Casa Circondariale di Pesaro, la Lega ha organizzato, per la giornata di giovedì 18 giugno, un presidio di solidarietà davanti al carcere Villa Fastiggi a partire dalle 9.30”, ha reso noto il Commissario della Lega Marche, Onorevole Riccardo Augusto Marchetti. “È inaccettabile – ha proseguito – che le donne e gli uomini della Polizia Penitenziaria continuino a subire vessazioni da parte dei detenuti.
L’episodio verificatosi nel carcere pesarese, richiama alla memoria le recenti rivolte che hanno posto sotto assedio le carceri di tutta Italia, durante le quali molti poliziotti sono stati vittime della violenza dei carcerati. Come Lega ci siamo sempre battuti per garantire la massima sicurezza a coloro che prestano servizio nelle strutture penitenziare, nella piena consapevolezza che chi dedica la propria vita per servire lo Stato, meriti di essere massimamente tutelato. Domani mattina – ha ricordato Marchetti – davanti al carcere di Pesaro, sarà presente una delegazione della Lega, per mostrare la nostra massima solidarietà agli agenti della Penitenziaria e tributare loro un sentito ringraziamento per il servizio indispensabile che prestano a vantaggio dell’intera comunità”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here