Aggredisce 78enne e tenta di abusarla a Pesaro. Uomo la spinge a terra. Anziana urla e lui scappa

0
1753

PESARO – Una pensionata di 78 anni, residente da sola in una casa popolare nel centro di Pesaro, è stata aggredita fuori dall’abitazione da un uomo dell’apparente età di 30enne che avrebbe tentato di abusare di lei. L’episodio è avvenuto verso le 5.50 del mattino mentre l’anziana stava rientrando in casa dopo aver gettato il sacchetto della spazzatura. L’uomo, senza dire una parola, l’ha spinta a terra e poi si è buttato su di lei come un automa. Le urla della donna hanno svegliato altri condomini che sono accorsi per sincerarsi su ciò che stesse accadendo, scorgendo l’uomo in fuga. Dopo essersi rimessa in piedi, la 78enne ha riferito di non aver mai visto prima quella persona, dalla carnagione chiara, che non ha proferito parola e che avrebbe tentato di abusare di lei. Insieme a una figlia, l’anziana ha poi sporto denuncia ai carabinieri che stanno setacciando le telecamere dei negozi vicini per risalire all’identità dell’aggressore. La 78enne si è rifiutata di andare in ospedale a medicarsi malgrado lo choc e le contusioni procurate dall’aggressione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here