A Fano una delegazione di giovani da Rastatt

0
28

FANO – Sono ospiti a Fano da giovedì 9 marzo per una settimana due docenti e ventuno alunni dell’Istituto “Ludwig Wilhelm” Gymnasium di Rastatt, protagonisti di un interessante scambio scolastico col nostro Liceo “Nolfi Apolloni”. Gli insegnati ed una classe di studenti fanesi avevano invece fatto visita ai tedeschi nello scorso mese di ottobre, riprendendo una tradizione ultratrentennale interrottasi per colpa della pandemia da Covid e dalla forte valenza esperienziale. L’iniziativa rafforza il gemellaggio che lega dal 1985 le due città, avvicinatesi grazie all’impegno di Paolo Carosa. Quest’ultimo, un italiano trasferitosi in Germania e promotore di un progetto sociale denominato Foresta Nera-Mare Blu, portato avanti a Fano dal Comune e da alcuni soggetti che operano nell’ambito della disabilità ed a Rastatt dall’associazione Lebenshilfe, ha anche il merito di aver reso di dominio pubblico la realizzazione attorno al 1700 da parte dell’architetto fanese Domenico Egidio Rossi del celebre Castello barocco di Rastatt. Le due scolaresche, accompagnate dai professori Franca Alfonso e Dominik Hilberer del “Ludwig Wilhelm” e dal dirigente Samuele Giombi e dalle professoresse Ombretta Michelini e Laura Rivelli del “Nolfi-Apolloni”, sono state ricevute nella Sala della Concordia della residenza municipale dal sindaco Massimo Seri, dal presidente di Amici Senza Frontiere Massimiliano Barbadoro e dal presidente di Alberghi Consorziati Luciano Cecchini per un momento istituzionale di benvenuto. La comitiva proveniente da Rastatt, che ripartirà giovedì per il Baden-Württemberg, è stata guidata in questi giorni alla scoperta delle bellezze di Fano e del nostro territorio.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here