A Fano, da questa mattina in servizio 11 nuovi agenti della Polizia Locale

1
556

FANO – Sono stati accolti dal sindaco Seri, dall’assessore alla Polizia Locale Sara Cucchiarini e dalla comandante Anna Rita Montagna i nuovi 11 agenti che hanno preso servizio a tempo indeterminato, assunti dalla graduatoria relativa al concorso che si è appena concluso.

I vertici dell’amministrazione hanno voluto augurare ai neo-assunti buon lavoro, richiamando alla necessità di garantire il rispetto delle regole insieme alle opportune risposte da dare ai bisogni del cittadino.

“Vi chiedo di ricordare sempre che rappresentate l’amministrazione – ha affermato il Sindaco Seri – Queste assunzioni vogliono, in modo deciso, dare una risposta alla città che chiede attenzione, punti di riferimento e tutela dei propri diritti. Una comunità più è protetta, più ha possibilità di attuare una politica di crescita”.

“Voglio fare un plauso al corpo della Polizia Locale – ha spiegato l’assessora Sara Cucchiarini – che in questo periodo, nonostante fosse sotto organico e non abbia usufruito di agenti per la stagione estiva, ha stretto i denti per garantire il proprio impegno, espletando con efficienza le proprie attività. Inoltre, con questi nuovi ingressi riusciremo a garantire maggiori servizi, coprendo in maniera più capillare il territorio. Oggi accogliamo i nuovi agenti a cui chiedo responsabilità, dedizione e competenza nello svolgimento della propria funzione”.

1 COMMENT

  1. Mi piacerebbe sapere perché tra i compiti dei vigili urbani di Fano non rientra più da tempo la regolamentazione del traffico. La presenza degli agenti in divisa spesso sarerebbe anche un deterrente per automobilisti indisciplinati. Invece siamo nel pieno dell’autoregolamentazione tra automobilisti, che applicano la famosa “regola della destra” in barba al Codice della Strada. Trovare un vigile ad un incrocio di Fano è impresa degna di essere ricordata sui libri di storia. Ma ovviamente sono io lo sfortunato che ne ha incontrati pochissimi in 30 anni di patente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here