Stamina, Federico ha lasciato l’ospedale di Brescia

Stamina, Federico ha lasciato l’ospedale di Brescia

Ha lasciato l’ospedale di Brescia il piccolo Federico, il bambino marchigiano di tre anni affetto dal morbo di Krabbe che sabato mattina è stato sottoposto ad  infusione di cellule staminali secondo il metodo Stamina. Sono stati i genitori del bambino a sottoscrivere volontariamente le dimissioni del figlio. La prassi vuole che il paziente sottoposto ad infusione lasci l’ospedale il giorno successivo la cura . Ad oggi gli Spedali civili di Brescia “non hanno ricevuto alcuna nuova notifica da altri tribunali d’Italia per eventuali nuove somministrazioni” ha confermato Ezio Belleri, direttore generale dell’ospedale bresciano.

Condividi:

Rispondi