ProLoco e associazioni offrono oltre 50 buoni motivi per passare l’estate a Fano – VIDEO

ProLoco e associazioni offrono oltre 50 buoni motivi per passare l’estate a Fano – VIDEO

FANO – L’estate è oramai alle porte e quest’anno ci sono oltre 50 buoni motivi per scegliere come destinazione delle proprie vacanze la città di Fano. E’ stato svelato questa mattina il programma degli eventi estivi realizzato dalle associazioni fanesi, con il coordinamento della Proloco di Fano e il supporto dell’amministrazione comunale. “Da sempre promuovo la buona pratica di fare rete tra amministrazione, associazioni e professionisti – ha sottolineato il sindaco di Fano, Massimo Seri -. Questo programma rispecchia di certo questo ideale, rafforzando la ricca offerta turistica dell’estate fanese. Soddisfazione inoltre, di vedere ancora una volta protagoniste anche le zone più decentrate con appuntamenti divertenti e interessanti”. Una rassegna di 50 appuntamenti creata su di una base già rodata, composta da un mix di iniziative culturali che valorizzeranno i luoghi e la storia della città, manifestazioni “campagnole” che ne rievocheranno le feste e le tradizioni e infine da spettacoli sotto le stelle nella splendida Arena Bcc. Novità assoluta di quest’anno è ovviamente l’inserimento di Fanum Fortunae – La Fano dei Cesari che si svolgerà dal 9 al 15 luglio in centro storico e nella zona mare. Non mancheranno ovviamente quegli appuntamenti che oramai da tempo caratterizzano il programma eventi delle Associazioni e la stessa estate fanese. A Torrette di Fano, il 27 luglio calerà la “Notte dei Desideri” che trasformerà la piccola frazione fanese in un luogo magico che prevede in questa edizione 2018 un grande evento a sorpresa da non perdere; e poi , musica, spettacoli, stand gastronomici e tanto altro. Perno centrale degli eventi Culturali, è ancora una volta “Around Fano Ingirperfan” (11 agosto) che da diversi anni è un grado di attirare migliaia di persone in centro storico e trasportarle in un viaggio fatto di cultura con le visite ai luoghi più importanti della città e di specialità enogastronomiche del territorio. Il centro si animerà inoltre con l’XXIII Festa del Borgo (13-14 agosto) a cura degli esercenti di Borgo Cavour e con Birra d’Augusto (15-16-17-18 agosto) dove si potranno gustare le migliori birre artigianali italiane ed europee. Non hanno bisogno di presentazioni Il Paese dei Balocchi, organizzato dall’omonima associazione, che si svolgerà dal 18 al 20 agosto in piazza Bambini del Mondo a Bellocchi di Fano e il Palio delle Contrade organizzato invece dalla Pandolfaccia. Due eventi cresciuti a dismisura negli ultimi anni da diventare 2 punti di riferimento nei propri settori d’interesse, in grado di attirare turisti e appassionati da tutta Italia. “Il programma delle iniziative messe in campo dalla Proloco assolve ad una domanda cittadina e popolare gradita anche dai turisti – ha commentato l’assessore al Turismo, Stefano Marchegiani –Iniziative che danno il senso di ospitalità di questa città e quindi come da tradizione è giusto programmarle e comunicarle come sta avvenendo oggi. Quest’anno si aggiunge l’evento di accoglienza per eccellenza che è la Fanum Fortunae – La Fano dei Cesari organizzata insieme all’amministrazione Comunale, numerose associazioni e di cui la Proloco è promotrice e organizzatrice. Un bel modo di fare rete e fare sistema in modo tale che la città possa essere la più accogliente possibile”. Come sopracitato, il programma comprenderà una ricca serie di eventi “Campagnoli”, che tutti gli anni sono caratterizzati da una grande affluenza. Stiamo parlando de La Festa del Fagiano e della Fragola in programma per il prossimo weekend al parco del Fagiano di Fenile, anche se le ultime edizioni hanno dovuto purtroppo fare i conti con il maltempo. Ma anche della Festa della Solidarietà di Centinarola (dal 22 al 24 giugno all’omonimo parco), di quella del Fritto, organizzata dall’associazione Quei d’la dal Fium a Tombaccia (29-30 giugno – 1 luglio) e ovviamente della Festa d’la Crescia Matta, in programma dal 10 al 22 luglio alla Cooperativa Tre Ponti; tutte manifestazioni sempre più partecipate anche dai turisti dei camping sul lungo mare, che si organizzano per raggiungerle con facilità. Grandi protagoniste dell’estate fanese saranno anche Torrette e Ponte Sasso le quali proporranno una serie di eventi per tutti i gusti: per bambini, adulti e anche per gli amici a 4 zampe negli appositi stabilimenti balneari. “Protagoniste assolute del ricco programma eventi saranno ancora una volta le associazioni della città – ha sottolineato il presidente della Proloco Fanum Fortunae, Etienn Lucarelli – che continuano a credere in questo progetto e a gettare il cuore oltre l’ostacolo della fatica e dei pochi fondi disponibili, per rendere Fano sempre più appetibile dal punto di vista turistico e culturale. Per dare ulteriore forza all’offerta, che punta anche a quelle zone più periferiche ma oramai mete ambite come Torrette e Ponte Sasso, verrà distribuita in tutti gli Iat, spiagge e strutture ricettive, una brochure informativa sugli eventi in programma”. A completare l’offerta ci penserà l’Arena Bcc, il suggestivo Teatro sotto le Stelle che ospiterà una serie di iniziativa di grande livello. Oltre all’immancabile rassegna dialettale con le compagnie fanesi e provinciali, in programma tutti i lunedì dal 2 luglio al 27 agosto, tra i vari appuntamenti spiccano quelli di venerdì 27 luglio con l’Orchestra Sinfonica Rossini che poterà in scena lo spettacolo musicale Michael Jackson e il doppio concerto di sabato 1 settembre con le orchestre Bagutti e Omar Lambertini, 2 punti di riferimento per il liscio e non solo. Arena Bcc che sarà anche teatro comico con lo spettacolo dei comici del San Costanzo Show, “Il Cognome della Rosa”, un cult dell’estate che da sempre è sinonimo di tutto esaurito. Come già accade da qualche tempo a questa parte, tutte le attività estive delle associazioni e della Proloco avranno un’ulteriore spinta comunicativa e promozionale. Stiamo parlando di #destinazionefano, progetto social che è cresciuto a dismisura nell’ultimo anno, riuscendo a creare contatti anche con l’estero. Un progetto che sta collaborando in sinergia con Visit Fano, realizzato dal comune, contribuendo ad aumentarne il valore. Inoltre la Proloco si sta avvalendo dei giovani studendi del Istituto Cesare Battisti che nell’ambito dell’alternanza scuola lavoro hanno realizzato una newsletter con i contatti di 1200 agenzie di tutta Italia. In questo modo, i giovani collaboratori, invieranno comunicazione degli eventi in programma, lasciando riferimenti dell’ufficio turismo del Comune di Fano, degli Alberghi Consorziati e dell’agenzia Tuqui Tour, cercando cosi di invogliare gli operatori a creare pacchetti per gruppi di persone con lo scopo di fargli visitare la nostra città.

Condividi:

Rispondi