Droga: trovato con 12 kg marijuana, arrestato 25enne. Denunciati anche 4 studenti che spacciavano per lui

Droga: trovato con 12 kg marijuana, arrestato 25enne. Denunciati anche 4 studenti che spacciavano per lui

PESARO – Aveva nascosto 12 chilogrammi di marijuana sotto un albero. Ogni tanto andava a prendere il quantitativo che gli serviva per spacciare. Ma la squadra mobile di Pesaro Urbino e gli uomini del commissariato di Urbino lo hanno scoperto e arrestato. In manette è finito Aldi Doko, 25  anni, albanese, residente a Osteria Nuova di Montelabbate. Secondo gli investigatori avrebbe fatto arrivare la droga anche in diverse scuole superiori di Pesaro grazie a ad alcuni studenti che la vendevano durante la ricreazione. E, sempre secondo l’accusa, spacciava anche nell’ambiente universitario di Urbino. La polizia lo ha bloccato in un bosco di Montecchio dove era andato a prendere lo stupefacente. Sotto le foglie, sono stati trovati cinque pacchi per 12 chilogrammi complessivi di marijuana.

A casa, nella successiva perquisizione, è stato rinvenuto un altro pacco da oltre un chilo. Sequestrati anche 500 euro, il guadagno di un giorno. L’intero carico di droga che  il giovane avrebbe spacciato nell’arco di un mese aveva un valore complessivo di oltre 100 mila euro.  La polizia è arrivata a incastrare il giovane seguendo i suoi spostamenti. Si muoveva con un’Audi A4 pur non lavorando. Per scoprire dove avesse nascosto la droga, lo hanno aspettato un giorno e una notte fino a quando è comparso la sera del 30 aprile sotto una pioggia battente. Arrestato in flagranza, e recuperata la droga, il giovane è comparso davanti al giudice per la convalida dell’arresto. Denunciati a piede libero invece quattro presunti spacciatori, che ricevevano la droga da lui. Si tratta di studenti di 15, 18, 21 e 22 anni.

NELLA FOTO: Il dirigente della Squadra Mobile di Pesaro Stefano Seretti.

Condividi:

Rispondi