Centralina a Bellocchi, M5S Fano: “Aria purissima.. sicuri?”

Centralina a Bellocchi, M5S Fano: “Aria purissima.. sicuri?”

FANO – “Dunque da oggi tutti i cittadini di Fano che finalmente vogliono respirare una boccata di aria pura devono assolutamente, almeno una volta alla settimana, farsi un giro nella zona industriale di Bellocchi. E’auspicabile che intere famiglie con nonni e bambini a seguito si rechino in zona per poter godere degli effetti benefici dell’aria pura e frizzantina che solo là si respira!
Ci chiediamo di cosa ha parlato ieri in conferenza stampa il nostro “gruppo vacanze Profilglass”: non ha evidenziato nessuna serie statisticamente affidabile a lungo termine dei dati ambientali. In più ci dicono che, a causa di un guasto alla centralina (ops… ma guarda un pò), i valori delle polveri sottili PM10 non sono disponibili. Piuttosto ci vogliono spiegare come mai si è deciso di non rilevare le diossine?
Oppure potrebbero spiegarci il dato dell’alluminio rilevato nel terreno nelle analisi ARPAM di circa un anno fa? Valore di 17609 mg/kg quando per le acque il limite è di 200 mg/kg, mentre la normativa non offre dati di riferimento per i terreni? Possono i convenuti dire qualcosa di rassicurante? Per esempio ci sono dati di paragone con altre zone di Fano?
Sicuramente l’assessore Regionale all’ambiente sarà stato informato che, non più tardi di qualche mese fa, nell’azienda si è sviluppato un incendio che ha prodotto una nube di fumi, probabilmente tossici, di cui nessuno dei suoi accompagnatori ha saputo dare risposta riguardo alla natura e agli effetti. Quando sarà in grado di dirci qualcosa, dopo le promesse fatte da Mascarin e Seri, in consiglio comunale, di comunicarci subito le informazioni a riguardo?
Sarà stato informato che dalla zona industriale di Bellocchi, non più tardi di un anno fa, un’azienda, di cui ancora non si conosce il nome, ha riversato nel vicino canale albani tonnellate di litri di olio per lavorazioni industriali, che sono poi finiti nel mare?

Invece non abbiamo dubbi che il nostro assessore regionale all’ambiente è al corrente che la Profilglass è legalmente uno dei finanziatori del Partito Democratico Fanese, e del partito del Sindaco di Fano Massimo Seri.
Perciò, perdonateci se alla luce di tutto questo interventismo frenetico vi chiediamo di tenere bene la barra al centro, perché il M5S Fano è sempre vigile e davanti a tutto mette gli interessi dei cittadini.

P.S. pare che alcuni cittadini residenti a ridosso delle mura di recinzione della Profilglass abbiano deciso di invitare l’assessore Mascarin e il consigliere Minardi a soggiornare una settimana a casa loro….accetteranno?”.

Lista Civica MOVIMENTO CINQUE STELLE FANO – movimento5stelle.it
Hadar Omiccioli, Marta Ruggeri, Roberta Ansuini

Condividi:

Rispondi