“Cartoceto Dop, Il Festival” prosegue con tante iniziative ed ospiti d’eccezione

“Cartoceto Dop, Il Festival” prosegue con tante iniziative ed ospiti d’eccezione

CARTOCETO – Dopo l’avvio spumeggiante di domenica scorsa con la numerosa ed entusiasmante partecipazione del pubblico, sabato 14 e domenica 15 prosegue con un ricco weekend di iniziative e grandi nomi Cartoceto Dop, il Festival, la kermesse dedicata all’Olio Dop.

Tra degustazioni, visite ai frantoi, percorsi verdi, incontri con i produttori per assaggiare ed acquistare l’olio nuovo di eccellente qualità, anche in questo weekend il Teatro del Trionfo torna ad essere scenario privilegiato di arte e grande musica. Arriva infatti nella serata di sabato, il giorno seguente alla pubblicazione del suo ultimo disco “Cattedrali”, Antonella Ruggiero accompagnata al piano dallo statunitense Mark Harris, mentre domenica pomeriggio fa tappa a Cartoceto, unica data marchigiana, il tour “Il mio stile” di Mauro Ermanno Giovanardi recentissimo vincitore della Targa Tenco per il miglior album 2015.

Nelle due giornate, sin dalle 9 del mattino, il centro storico si animerà con l’apertura del mercato dei produttori, mentre l’arte colorerà il borgo antico con i lavori en plein air e l’action painting del Liceo Artistico Mengaroni di Pesaro e renderà magica l’atmosfera a teatro con l’installazione multimediale omaggio a Gioachino Rossini e alla Soprano Renata Tebaldi curata dall’Accademia di Belle Arti di Urbino.

Sabato mattina appuntamento anche con il rombo delle Harley Davidson che si raduneranno in Piazza Garibaldi alle 12 mentre nel pomeriggio, alle 16, ci si ritroverà all’antico lavatoio per racconti di affascinanti storie tra poesia e musica. In grande evidenza poi il convegno delle 17.30 a cura dell’Accademia Agraria di Pesaro e intitolato “Il Giardino dell’Olivo e dell’Arte”, sperimentazione e ricerca tra tesori della terra e arte contemporanea che vedrà la partecipazione anche dell’Istituto Agrario di Pesaro, la Facoltà di Scienze Agrarie dell’Università Politecnica delle Marche e la Fondazione Villa del Balì.

La domenica mattina alle 11, assieme ad O.L.E.A., ci si concentrerà sulla conoscenza e sul consumo dell’olio extravergine di qualità. Sempre nella mattinata gli amanti della bici, dopo aver percorso i sentieri verdi delle colline cartocetane con le tappe presso i frantoi storici e le aziende vitivinicole, si raduneranno in Piazza Garibaldi. Nel pomeriggio protagonista sarà invece la musica con la marching band Mabò Band, il trio che tra cabaret, gag e musica allieterà e divertirà i tanti visitatori di Cartoceto Dop, il Festival.

Inaugurazione sipario Liverani

teatro del trionfo cartoceto

Installazione Multimediale interattiva di Andrea Solomita (2)

Ruggiero - Giovanardi

Mabò Band orizz

Condividi:

Rispondi