Ubriaco lancia posacenere in testa a un cliente

Ubriaco lancia posacenere in testa a un cliente

SERRUNGARINA  (PU)  Pomeriggio movimentato in un bar a Tavernelle di Serrungarina (PU), dove nel tardo pomeriggio di oggi, domenica 7 febbraio, si è consumata la classica rissa da “sbronza”. Dalle prime sommarie informazioni, pare che ad essere coinvolte siano state due persone del posto, tutte di nazionalità italiana. Verso le 18.30 mentre in paese si stava concludendo il carnevale, un uomo che era in compagnia della moglie è stato invitato a lasciare il locale perché un po’ troppo alticcio. L’uomo esce dal bar ma prima di andarsene, prende un posacenere di vetro da un tavolo all’esterno e lo scaglia con forza verso l’interno del locale, senza mirare qualcuno in particolare. Il posacenere, però, finisce in testa a un cliente che, secondo un testimone, risponde all’aggressione. Sul posto arriva il 118  con due ambulanze (FOTO), i carabinieri di Mondavio e gli agenti della polizia municipale di Saltara. Il malcapitato ferito alla testa, viene portato al pronto soccorso di Fano, mentre i militari raccolgono le testimonianze utili per ricostruire la dinamica dei fatti.

FOTO: OCCHIO ALLA NOTIZIA FANO TV

Condividi:

Rispondi