Tragedia a Pesaro. Trovato morto noto gioielliere Libero Caldari

Tragedia a Pesaro. Trovato morto noto gioielliere Libero Caldari

PESARO – Tragedia a Pesaro. Libero Caldari, uno dei più noti gioiellieri di Pesaro è stato trovato morto nel suo ufficio, ucciso da un colpo di arma da fuoco. L’imprenditore era riverso nel suo studio e tutto fa presagire ad un suicidio. Libero Caldari aveva 69 anni e da oltre trent’anni gestiva una delle gioiellerie più conosciute della città all’angolo tra piazza Matteotti e via San Francesco. Sul posto Polizia, Carabinieri, 118, e Scientifica.

fotogramma00007

fotogramma00006

 

 

Condividi:
Articoli più recenti
Articoli meno recenti

Rispondi