Tornano “I Cioccolatini della Ricerca” di AIRC

Tornano “I Cioccolatini della Ricerca” di AIRC

MARCHE – Da sabato 7 novembre “I Cioccolatini della Ricerca” di AIRC tornano nelle vostre città.
Con una donazione di dieci euro sosteniamo il lavoro delle ricercatrici e dei ricercatori e riceviamo dai volontari AIRC una confezione di ottimi cioccolatini, insieme a una preziosa guida con informazioni utili sulla prevenzione, la diagnosi e la cura del cancro.
Scegliendo i Cioccolatini della Ricerca sosteniamo il lavoro di 5.000 ricercatori impegnati, ogni giorno, a rendere il cancro sempre più curabile. A ricordarci l’importanza di non mancare a questo appuntamento anche l’immagine della campagna con protagonista la piccola Vivian, figlia di un ricercatore rientrato in Italia grazie a un finanziamento dell’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro.
Scegliamo I Cioccolatini di AIRC perché fanno bene due volte:
sono buoni e aiutano i ricercatori a rendere il cancro sempre più curabile.

Gli esperti confermano che, se non si esagera, il cioccolato può far parte di una dieta sana ed equilibrata. Quello fondente – contenente come minimo il 70 per cento di cacao – è stato anche inserito dall’American Institute for Cancer Research tra i cibi protettivi contro i tumori, perché ricco di flavonoidi e con proprietà antiossidanti.
Per trovare “I Cioccolatini della Ricerca”
andate su airc.it oppure chiamate il numero 840 001 001*
*Uno scatto da tutta Italia, attivo a partire dal 26 ottobre, 24 ore su 24

Condividi:

Rispondi