Tirreno Adriatico, mezzi e personale Aset hanno tirato a lucido il circuito della corsa

Tirreno Adriatico, mezzi e personale Aset hanno tirato a lucido il circuito della corsa

FANO – Terminata l’emergenza neve, Aset spa ha concentrato personale e mezzi nei preparativi per la tappa fanese del giro ciclistico Tirreno Adriatico. «Gli interventi – afferma il presidente Paolo Reginelli – sono stati effettuati in aggiunta ai normali servizi garantiti ogni giorno, per presentare nel miglior modo possibile la nostra città alle riprese delle troupe televisive». Da giovedì scorso a ieri, lunedì 12 marzo, sono state utilizzate quattro macchine spazzatrici, tra meccaniche e aspiranti, più due squadre di operatori per lo spazzamento manuale, che hanno eliminato eventuali residui.

Condividi:

Rispondi