Terremoto, chiuse tre chiese antiche della città di Fano

Terremoto, chiuse tre chiese antiche della città di Fano

FANO – La scossa di terremoto di magnitudo 6.5 delle 7.41 di questa mattina ha provocato la chiusura di alcuni edifici di culto della città. Chiuse dopo un sopralluogo effettuato dai vigili del Fuoco la Basilica di San Paterniano (foto copertina) che ospita l’urna con le reliquie del Santo Patrono, la chiesa Santa Maria Nova e quella della Madonna del Ponte (foto interna) all’ingresso sud della città dove sarebbe sotto osservazione la torre.

whatsapp-image-2016-10-30-at-12-06-23

Condividi:

Rispondi