Terremoto, a Senigallia disposta la riapertura delle scuole comunali

Terremoto, a Senigallia disposta la riapertura delle scuole comunali

SENIGALLIA – Si sono concluse le verifiche tecniche disposte dall’Amministrazione sulle scuole comunali e altri edifici a seguito del terremoto che ieri mattina a scosso nuovamente il centro Italia. I controlli effettuati non hanno evidenziato problematiche strutturali a seguito dell’evento sismico.

Per quanto riguarda le scuole comunali, le attività didattiche potranno riprendere regolarmente, come da calendario.

“Anche questa volta – afferma il sindaco Maurizio Mangialardi – le verifiche che abbiamo immediatamente avviato fin da ieri mattina non hanno fatto riscontrare problematiche derivanti dal sisma. Come al solito, la chiusura delle scuole è stata disposta a livello precauzionale, ma abbiamo ritenuto doveroso farlo perché in questi casi la sicurezza degli studenti, dei docenti e del personale scolastico, insieme alla serenità delle famiglie, viene prima di ogni altra considerazione”.

Condividi:

Rispondi