Teatro: a Mondavio, storie di ribellione al nazismo.

Teatro: a Mondavio, storie di ribellione al nazismo.

Mondavio (PU)- Sabato 25 marzo (ore 21.30) e domenica 26 (ore 17) sul palco del Teatro Apollo di Mondavio verrà portata in scena la storia di Johann Trollman, detto Rukeli. Pugile tedesco di origine sinti nato all’inizio del secolo scorso, ben presto si guadagnò le attenzioni del mondo della boxe per via delle sue abilità, per lo stile di combattimento innovativo e soprattutto per il suo fascino e l’indole estrosa. La sua natura “spuria” da un lato, in una nazione in cui stava instillandosi il germe della purezza ariana, e dall’altro l’adorazione riservatagli dal mondo del pugilato e non solo, ne fecero l’emblema di una contraddizione inaccettabile per la propaganda nazista. Ciò su cui si incentra lo spettacolo di questo weekend è però l’episodio cruciale della vita di Trollman: trovandosi a concorrere per il titolo dei pesi medi contro l’ariano Adolf Witt, si vide annullare la vittoria del titolo dal gerarca nazista a capo dell’associazione di pugili tedeschi. L’episodio scatenò l’ira del pubblico presente, che costrinse i giudici a decretare Trollman come vincitore. Tuttavia non passò troppo tempo che il titolo venne revocato al pugile sinti, il quale venne convocato per una nuova finale dall’esito già scritto: egli infatti non si sarebbe dovuto muovere dal centro del ring fino a che non fosse caduto in terra sconfitto, pena l’annullamento della licenza di pugile. Costretto a una sorte inesorabile, fece comunque un gesto di ribellione che lo consegnò alla storia come eroe contemporaneo. Il giorno dell’incontro infatti si presentò con i capelli tinti di biondo, cosparso di farina su tutto il corpo, a restituire al mondo una ridicola caricatura dell’austera integrità ariana. Sulla fine che Rukeli fece vi sono ancora dei dubbi, ma anche la certezza che la grandezza del suo gesto sia troppo poco conosciuta al giorno d’oggi.
Importante segnalare che nella giornata di sabato gli Asini Bardasci parteciperanno all’edizione del Tg3 itinerante delle ore 14 che farà tappa a Mondavio, occasione nella quale potranno mostrare la maniera alternativa in cui stanno gestendo il Teatro Apollo e far conoscere le attività e persone che vi gravitano attorno, come ad esempio Piero Livi, gestore del progetto sanmichelealfiume.it, che in questa circostanza svilupperà una mostra sullo sport, o come il Panificio Artigianale di Pierucci Sara, che rappresenterà per l’occasione le primizie del territorio.
Infine, dopo questo weekend di spettacolo, gli Asini Bardasci si sposteranno a La Cantinetta di Macerata, dove per le ore 22 di lunedì 27 marzo hanno organizzato assieme al Teatro Rebis un reading di poesie di Charles Bukowski ad opera di Gianmarco Busetto, attore della compagnia Farmacia Zoo:È.

Per info e prenotazioni
339 4518693 / 333 8996348 info@anchequestoeteatro.com

Condividi:

Rispondi