Successo per la mostra “Carneval È Arte: luci, allegorie e finzioni”

Successo per la mostra “Carneval È Arte: luci, allegorie e finzioni”

CANDELARA – Domenica 22 febbraio 2015 si è conclusa a Candelara, presso la Sala del Capitano, la mostra “Carneval È Arte: luci, allegorie e finzioni”. L’esposizione era stata inaugurata domenica 25 gennaio u.s. con una grande festa carnascialesca che aveva anticipato le grandi sfilate del Carnevale di Fano.
Il curatore della mostra, Lorenzo Fattori, è soddisfatto di questa esperienza di gemellaggio con l’Ente Carnevalesca di Fano. Nel mese di apertura di questa prima edizione della mostra dedicata alla scoperta dell’arte carnascialesca in Italia, sono stati molti i visitatori diretti a Fano che hanno fatto tappa a Candelara. Dal registro delle presenze è possibile notare come essi non siano solo appassionati d’arte locali ma una buona parte siano turisti provenienti da diverse aree italiane.
Il successo della mostra è stato soprattutto decretato dalla grande qualità delle opere esposte, selezionate tra i migliori artisti italiani che nella loro attività hanno interpretato il tema del Carnevale. Particolarmente gradita è stata anche la sezione dedicata agli strumenti colorati e giocosi della Musica Arabita. Infine, i piccoli visitatori soprattutto hanno apprezzato l’istallazione dei pupi smontati dai grandi carri di Carnevale di Fano posizionati nel castello e nel borgo di Candelara.

Visto il riscontro di pubblico è ipotizzabile che ci sarà una seconda edizione della mostra la cui inaugurazione sarà domenica 17 gennaio 2016. Verrà nuovamente inserita nella giornata di “Candelara è in festa”. La mostra proseguirà fino al 14 febbraio 2016, festa degli innamorati.

Luciano Cecchini
(Presidente Ente Carnevalesca Fano)
Lorenzo Fattori
Piergiorgio Pietrelli
(Direzione artistica Pro Loco Candelara)

carneval è arte

Condividi:

Rispondi