Studenti raccolgono cibo per famiglie in difficoltà

Studenti raccolgono cibo per famiglie in difficoltà

FANO – Sabato 14 marzo, gli studenti del Liceo Scientifico Torelli di Fano hanno abbandonato le aule di lezione due minuti prima del suono della campana dell’intervallo e sono usciti tutti insieme dall’istituto. Si è trattato dell’iniziativa “Dona Cibo 2015”, iniziativa ‘originale ed eloquente’, preparata da un po’ di tempo prima, d’accordo con insegnanti e preside: ogni classe è uscita portando scatoloni pieni di cibo da donare a famiglie in difficoltà, generi alimentari non deperibili che i ragazzi hanno caricato su un camion messo a disposizione dai volontari del Banco Alimentare. Nei prossimi mesi, alcuni studenti maggiorenni affiancheranno i volontari del Banco Alimentare, e si recheranno presso 98 famiglie in difficoltà per consegnare loro, una volta al mese, un pacco di alimenti. L’iniziativa è già diffusa da pochi anni in molte scuole elementari e medie della provincia ma quest’anno, per la prima volta, si è allargata a 3 scuole superiori, tra cui il Torelli che già aveva partecipato in massa alla Colletta Alimentare nei supermercati di Fano nello scorso 29 novembre.

Condividi:

Rispondi