La polizia stradale di Fano scopre traffico illegale di passeggeri – VIDEO

La polizia stradale di Fano scopre traffico illegale di passeggeri  –  VIDEO

FANO – Un traffico di passeggeri raccolti a fermate ‘fantasma’ di bus diretti in Albania all’uscita del casello dell’A14 a Pesaro, o nei pressi delle mura cittadine, è stato scoperto dalla Polizia stradale di Fano, che ha multato per 500 euro ciascuna due aziende di trasporto albanesi. Stando alle indagini, il meccanismo sarebbe abbastanza diffuso in ambito internazionale. Alcune aziende, regolarmente autorizzate a svolgere servizi lungo tratte internazionali, accettano prenotazioni sul passa parola e on line, e utilizzano fermate abusive. Nel caso di eventuali controlli di polizia, i viaggiatori sanno di dover dichiarare di essere ‘parenti’ di un membro dell’equipaggio, e di aver chiesto un passaggio. Non solo: alcuni automezzi controllati dagli agenti viaggiavano senza dispositivi antincendio, con pneumatici consumati, e uno addirittura con il parabrezza danneggiato. Oltre alle sanzioni, è scattata una segnalazione al ministero delle Infrastrutture per eventuali provvedimenti a carico delle aziende.

Condividi:

Rispondi