Sequestro di droga: oltre 12 tonnellate al porto di Ancona dall’inizio dell’anno.

Sequestro di droga: oltre 12 tonnellate al porto di Ancona dall’inizio dell’anno.

ANCONA, 30 MAR – L’Agenzia delle Dogane e la Guardia
di finanza di Ancona hanno sequestrato in porto oltre due
tonnellate di marijuana. La droga è stata individuata in un
carico di copertura costituito da pannelli di cartongesso
all’apparenza perfettamente sigillati, trasportati a bordo di un
Tir proveniente dall’Albania. Il sistema di analisi dei rischi
sviluppato dall’Agenzia, con il quale vengono selezionate le
spedizioni da sottoporre a controllo, e l’intervento delle
fiamme gialle, che nell’occasione hanno impiegato il cane
antidroga Barnet, hanno consentito il ritrovamento. Tre le
persone arrestate, tutte straniere, coinvolte a vario titolo nel
traffico. La sostanza stupefacente, una volta immessa sul
mercato, avrebbe fruttato oltre 20 milioni di euro. Dall’inizio
dell’anno sono state intercettate in porto oltre 12 tonnellate
di marijuana.

Condividi:

Rispondi