Sequestrati cani maltrattati e deceduti al porto di Ancona (immagini forti)

Sequestrati cani maltrattati e deceduti al porto di Ancona (immagini forti)

ANCONA – Il Nucleo Operativo CITES del Corpo forestale dello Stato di Ancona e la Polizia di Frontiera, coadiuvati dal Servizio Veterinario della ASUR di Ancona, presso il Porto di Ancona, durante lo sbarco di una motonave proveniente dalla Croazia, hanno bloccato un automezzo con tre cacciatori campani, nel quale erano ammassati 6 cani da caccia in pessime condizioni di salute. Gli agenti insospettiti dal veicolo hanno subito notato la presenza dei cani ammassati all’interno di una cassa di legno non idonea per la tipologia e la durata del viaggio rispetto alle dimensioni degli esemplari. Al momento del controllo la scoperta dei corpi senza vita di due esemplari mentre un terzo esemplare è deceduto sotto gli occhi degli agenti accertatori. Gli altri tre esemplari in gravissime condizioni di salute sono stati subito soccorsi dai veterinari e sottoposti alle necessarie cure per garantirne la sopravvivenza. Gli esemplari erano stati lasciati, durante tutto il viaggio, all’interno dell’automezzo parcheggiato nella stiva della nave senza acqua e senza adeguata areazione. I tre cacciatori a bordo del veicolo, che al momento del controllo hanno mostrato scarso coinvolgimento e disinteresse per la macabra scoperta, sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria, rischiano pene fino a due anni di reclusione.

+ ATTENZIONE IMMAGINI FORTI +

 

box custodia

cane superstite

cani deceduti particolare

cani deceduti

cani deceduti1

 

 

Condividi:
  1. Alessandro Zuccarini 20 febbraio 2014, 17:34

    Mi auguro che allo stesso modo è con la stessa inosservanza della vita altrui, anche se animale, la violenza ricadesse sui padroni dei cani in questione.

    Rispondi
  2. i cacciatori sono delle bestie vigliacchi e crudeli .immagino che mentre le povere creature erano chiuse a soffrire loro riempivano i loro panzoni .. che schifo…

    Rispondi
    • Cara daniela prima di parlare che i cacciatori sono delle bestie vigliacchi e cruideli pensaci bene i veri cacciatori non sono quello che dici tu forse tu hai dei problemi contro i cacciatori ed ecco il perche’ li giudichi così …. forse fai parte della categoria della Brambilla e pertanto posso capire quello che ti frustra dentro…Ti ricordo che il Vero cacciatore i suoi cani li adora come dei figli , questi che hanno compiuto questo gesto non sono cacciatori ma animali… pertanto prima di giudicare un intera categoria pensaci bene …. poi le persone che hanno compiuto questo gesto non chiamarli cacciatori ma Animali a quel punto ti avrei in toto dato ragione.

      Rispondi
      • gia’ solo per il fatto che per sport uccidete …. siete da condannare!
        e poi non parliamo di tutto il resto che gira intorno ai cani da caccia…

        Rispondi
        • Non penso che a questo mondo gli animalisti sono tutti vegetariani. Vorreste condannare chi uccide animali ma poi nessuno si fa scrupolo di mangiare carne di animali uccisi da altri. I cacciatori sono gente molto seria che rispetta la natura e ama i proprio cani come dei figli.
          Questi dell’articolo non sono degni nemmeno di essere chiamati animali. Io li darei in pasto ai porci, è gente inutile, il cancro dell’umanità.

          Rispondi
      • Caro Gianluca chi uccide non e’ sicuramente una persona sensibile quindi non fa differenza se a soffrire e’ un animale o un altro.SAREBBE ORA DI ABOLIRE LA CACCIA,ci sono tanti altri divertimenti non crudeli.

        Rispondi
      • senz’altro….. coglioneeeeeeeee!!!!!!!

        Rispondi
    • giuseppe palma 28 febbraio 2014, 8:11

      Cara, ma non troppo, Daniela è come dire che le donne sono tutte puttane perchè ne conosco qualcuna che esercita la professione. Prima di azzardare giudizi bisogna essere più obiettivo non tutti sono uguali.

      Rispondi
  3. Gianluca ti rispondo io in maniera molto meno educata di Daniela prendetevi la vostra fottuta canna di fucile ficcatevela su x il culo e aprite il fuoco a volontà,siete e resterete delle MERDEEEEEEE

    Rispondi
    • Guarda su YOUTUBE come vengono macellati i maiali.. è una cosa disumana. ORA tu dimmi che non mangi carne di maiale, altrimenti sei complice esattamente come il boia che spara in testa all’animale. Troppo facile

      Rispondi
      • Bravo Luca io tutte queste persone vorrei vederle davanti un piatto di pappardelle al ragù di lepre o cinghiale o manzo belle fumanti sicuramente sbavano come maiali…. È sempre comodo puntare il dito …. Basta pensare alla Brambilla che si spaccia a difesa degli animali e poi è a capo di un’azienda di prodotti ittici!!!! Ma mi facciano il piacere …. I pesci non sono forse creature viventi?

        Rispondi
    • Mha ….. Tino perchè non ti arruoli nell’esercito di Osama Bin Laden ……. sei violento ( peggio dei cacciatori ) 😉

      Rispondi
  4. no! non sono “animali”… gli animali non si comportano in questo modo… questi “esseri” sono solo dei MOSTRI…. MOSTRI VIGLIACCHI…

    Rispondi
  5. Visti i commenti so già che sarò ricoperta di insulti ma voglio comunque dire una cosa…io adoro gli animali tutti gli animali e il mio compagno è cacciatore. Un tempo la pensavo come voi ma poi mi sono ravveduta in quanto ho visto con i miei occhi il comportamento dei cacciatori … ma attenzione dei veri cacciatori! Il vero cacciatore il più delle volte torna a casa con il carniere completamente vuoto… ma fiero del comportamento del suo cane!!! Non ho conosciuto fino ad ora un cacciatore che non adori il suo cane.. il nostro vive in casa con noi … ha la sua doccia dove viene lavato al ritorno da caccia e ogni volta che lo riteniamo necessario!! Viene in vacanza con noi in inverno e in estate lo si porta al mare è la nostra gioia!! E dovreste vedere la sua frenesia nel momento in cui si accorge che la mattina si parte per andare a caccia in casa non si tiene e nelle giornate in cui la caccia non è consentita con il cane e il mio compagno se ne va da solo lui se ne sta davanti al portone per un ora a piangere nella speranza che torni a prenderlo!!! Io stessa qualche volta sono andata con loro a caccia la mattina presto e mi sono rilassata stando in mezzo alla natura!! Il guaio è che come in tutte le cose esiste del marcio ma non è giusto fare di tutta un’erba un fascio!! Il cane da caccia in quanto tale ha questa dote nel suo DNA … il nostro è stato cresciuto da me e non è stato addestrato da nessuno… l’unica cosa che ho fatto è stato portarlo a fare lunghe passeggiate in campagna fin da piccolo ma non ero io a comando che lo facevo mettere in punta verso un fagiano o altro animale anche perché io non lo vedevo neppure … ma lui si fermava di colpo davanti al niente e da quel niente poi si levava un animale. Per me è stata una esperienza affascinante!!! E comunque ribadisco che i cacciatori veri non sono ne mostri ne merde ma persone che amano gli animali e la natura.

    Rispondi
    • blaa blaa blaa blaa blaa blaa blaa blaa blaa blaa blaa blaa blaa blaa blaa blaa blaa blaa blaa blaa blaa blaa blaa blaa blaa blaa bla……bla blaa blaa blaa…blaa.. blaa ……..bla bla bla… bl…bl………bl………bl………b……….b………b…………..b………b………b……..bbbbb…………………………………………………………………………………………………………………………………….b…………………………………………………………………………… VUOTO

      Rispondi
    • Hai ragione i cacciatori uccidono gli animali perchè gli amano.
      Infatti uccidere glia animali è amore, hai perfettamente ragione……..quanto mi fanno pena quelle persone che non uccidono gli animali e dicono di amarle.
      Quegli uccellini che volano nel cielo quando gli vedo da quanto gli amo gli sparo!!
      Cara Barbara hai da di sol che i cacciator e el can tua se diverten a gi’ a caccia,
      un divertimento egoistico che vede l’uccisione di poveri animali liberi.
      E poi come ti permetti di dire (tua citazione):
      “E comunque ribadisco che i cacciatori veri non sono ne mostri ne merde ma persone che amano gli animali e la natura”
      Allora io che non vado a caccia e che mi piace vedere gli animali liberi, secondo te non è piu’ amore degli animali del tuo?
      Ma va a cag………….

      Rispondi
      • I pol cu en andrea en en liberi in tel pular pro quand el magni arost te lecchi anca i baff…. i tachin en en liberi li stes epur per fa el brod per i caplet en te tiri indietra a magnai……. l’impast di caplet. sa cu è fat… en è fat sa el purcel… e la vacina epur anca questi animai en liberi e pur i magni ugual , el pesc cu è en fa part del regno animale pro ce scmet che i magni li stes … ma di cosa parliamo facciamo i moralisti e pu si tutti uguai ….pro se ce da da contra ma qualcun sin sempre i primi e sopratutt contra i caciator ……….. pro quand. ce da gi a puli’ un bosc de vujiatre en se ved nisciun se ce da liberà o da sucorra qualsiasi animal de vujatre en ce nisciun sia in terra che in mare ma alora en è mej che stat siti un cuncinin e fat piu’ fat sit boni sol a ufenda ma la gent come tutti gli animalari Brambillani…………… e con questo ho chiuso …..en ne val la pena perda el temp sa vujaltre…………………..

        Rispondi
      • Fino ad ora non ho offeso nessuno o quasi mo’ te propri….. Innanzi tutto a cagá ce vai te ….. Tu che ami gli uccellini volare liberi nel cielo finchè qualcuno per caso non arriva nel tuo piatto giá morto stecchito….giá ma non l’hai ammazzato te pro El Magni ….come mangi i polli e tutti gli animali che trovi al supermercato che sicuramente sono felici di essere li ad aspettarti dentro le celle frigorifere…. E dicono “oh Andrea non vedevamo l’ora di finire nel tuo stomaco” ….. Per me la vera merda sei tu mio caro che non sei capace di ammettere che, anche se non spari, sei anche tu come il 99% della comunità la causa della morte di centinaia di animali rinchiusi per tutta la loro breve vita in spazi angusti ad aspettare di essere macellati…. A mio avviso questo è peggio della caccia!!!!

        Rispondi
  6. Esseri non degni di avere i permessi per esercitare la caccia non sono cacciatori ….mi auguro che vengano condannati e mesi in galera

    Rispondi

Rispondi