Scivola in un dirupo in montagna, muore turista di Montecchio

Scivola in un dirupo in montagna, muore turista di Montecchio

TRENINO ALTO ADIGE – E’ stato trovato morto questa mattina, in un dirupo, il turista di Montecchio di Pesaro scomparso da ieri in Trentino. La vittima si chiama Ettore Arceci di 64 anni, pensionato con la passione per le moto, i viaggi e la montagna. L’allarme era scattato dopo che un amico, con il quale la vittima aveva appuntamento a malga Sadole, nel Lagorai, lo aveva atteso invano. A mobilitarsi sono state decine di vigili del fuoco di Ziano, con il supporto anche del corpo di Carano, oltre ai carabinieri della stazione di Predazzo, l’elinucleo dell’Arma di Laives, i cani da ricerca della polizia di stato di Moena, quelli della Scuola provinciale, quelli della Croce rossa. L’epilogo, tragico, questa mattina alle 8.40 quando il corpo è stato trovato in fondo ad un pendio roccioso, a quota 2.200 metri. Per Arceci è stato fatale il volo nel vuoto di 300 metri in un dirupo roccioso. La salma è stata portata a valle in località Ziano.

Condividi:
Articoli meno recenti

Rispondi