Scippatori seriali fermati dalla polizia. Agivano vicino chiese e ospedali

Scippatori seriali fermati dalla polizia. Agivano vicino chiese e ospedali

FANO – Due giovani sudamericani, un peruviano di 25 anni e un boliviano di 27, specializzati in furti ai danni di donne anziane sole al volante, sono stati denunciati dagli agenti del Commissariato di polizia di Fano, dopo che avevano rubato la borsa ad un’anziana nei pressi dell’ospedale cittadino. La signora aspettava in auto un conoscente, ed è stata avvicinata da uno dei due ragazzi, che, con la scusa di chiedere informazioni stradali, l’ha fatta scendere dalla vettura mentre l’altro le sottraeva la borsetta, lasciata sul sedile. I due sudamericani hanno fatto almeno altri tre furti analoghi a Bologna, Pistoia e Roma. Agivano sempre nelle vicinanze di supermercati, uffici postali, chiese e ospedali.

Condividi:

Rispondi