Saldi estivi 2014, si parte il 5 luglio – VIDEO

Saldi estivi 2014, si parte il 5 luglio – VIDEO

FANO – Conto alla rovescia per gli sconti stagionali che partiranno sabato 5 luglio, ma il Codacons ha dichiarato che le vendite saranno ancora con segno negativo.

Anche se in alcuni negozi già vengono applicati sconti sui prodotti in vendita, manca ancora qualche giorno all’avvio dei saldi estivi. Quest’anno, infatti, partiranno sabato 5 luglio in quasi tutte le città italiane e come sempre i metodi sono tanti. Si va dalle scritte promozionali in vetrina ad e-mail ed sms inviati ai clienti, passando per lettere e tessere fedeltà.

Meglio dello scorso anno grazie al bonus da 80 euro – ha dichiarato il Codacons- ma le vendite saranno ancora con segno negativo tra il -8 e il -10% rispetto al 2013, con una spesa che non supererà gli 86€ a testa.

Il Condacons ha pubblicato anche dei buoni consigli per prevenire ai possibili trabocchetti. Ad. Es. La possibilità di cambiare i capi scontati è a discrezione del negoziante, a meno che il prodotto non sia danneggiato o non conforme. Si hanno inoltre 2 mesi di tempo per denunciare un difetto al prodotto, e non sette o otti giorni come spesso affermato.
D’altra parte l’esercente è obbligato ad indicare il prezzo di vendita iniziale, lo sconto e il costo del prodotto in saldo.
Problemi o “truffe”, invece, devono essere subito denunciate ai vigili urbani o ad una Associazione dei Consumatori.

Le attese non sono positive e tra i commercianti c’è preoccupazione per la situazione economica. C’è chi spera in un recupero almeno parziale delle vendite e chi sostiene che i saldi siano iniziati troppo presto.

Condividi:

Rispondi