Sabato 20 Giugno a Roma contro il Ddl e il Gender nelle scuole

Sabato 20 Giugno a Roma contro il Ddl e il Gender nelle scuole

L’associazione ProVita aderisce e invita a partecipare alla manifestazione, catalogata come “grande evento”, promossa dal comitato “Difendiamo i nostri figli”: “Per promuovere il diritto del bambino a crescere con mamma e papà, vogliamo difendere la famiglia naturale dall’assalto a cui è costantemente sottoposta da questo Parlamento, vogliamo difendere i nostri figli dalla propaganda delle teorie gender che sta avanzando surrettiziamente e in maniera sempre più preoccupante nelle scuole”.

La manifestazione vuole essere dunque a favore della famiglia naturale fondata sul matrimonio, a favore dei diritti dei bambini e della sana educazione, e quindi contro il disegno di legge Cirinnà che intenderebbe equiparare unioni tra persone dello stesso sesso alla famiglia naturale, aprendo alle adozioni gay e, nella pratica, all’utero in affitto, e contro la surrettizia introduzione della teoria gender nelle scuole di ogni ordine e grado, a partire dagli asili nido, che destabilizza l’identità sessuale dei bambini e promuove spesso una sessualizzazione precoce.

Spiegano i promotori: “Chiamiamo alla mobilitazione nazionale tutte le persone di buona volontà, cattolici e laici, credenti e non credenti, per dire no all’avanzata di progetti di legge come il ddl Cirinnà che dell’ideologia gender sono il coronamento e arrivano fino alla legittimazione della pratica dell’utero in affitto. Ci troveremo tutti in piazza a Roma, schierati a difesa della famiglia e dei soggetti più deboli, a partire dai bambini”.

SABATO 20 GIUGNO A ROMA: CONTRO IL DDL CIRINNA’ E IL GENDER NELLE SCUOLE

Per informazioni

Mail – segreteria@difendiamoinostrifigli.it Telefono +39 393.8113528

Condividi:

Rispondi