Ruba 700 litri di gasolio in un’azienda fanese: arrestato un clandestino – VIDEO

Ruba 700 litri di gasolio in un’azienda fanese: arrestato un clandestino – VIDEO

FANO – Aveva appena rubato dei fusti metallici contenti quasi 700 litri di gasolio. Un moldavo di 36 anni, con precedenti penali e clandestino nel territorio nazionale, nella notte tra il 2 e il 3 gennaio scorso, è stato intercettatto dalla polizia, ma all’alt degli agenti, ha dapprima abbandonato il mezzo tentando la fuga a piedi, poi, una volta circondato, ha opposto resistenza all’arresto. Era stato fermato a bordo di una Ford S-Max, risultata poi rubata, subito dopo aver messo a segno un furto alla ditta di autotrasporti Sorcinelli, con sede in via dell’Industria 3, poco distante dal luogo in cui è avvenuta l’operazione di polizia. Successivamente, è stato accertato che lo straniero, per introdursi nell’azienda, aveva effettuato con un tronchese una serie di fori nel perimetro della stessa.
Nell’ autovettura inoltre, sono stati ritrovati e sequestrati: un’ascia di grosse dimensioni, ed attrezzi atti allo scasso.
Per questo l’Autorità Giudiziaria ha disposto la reclusione del 36enne nel carcere di Villa Fastiggi, la convalida del fermo per il reato di ricettazione del mezzo a bordo del qual si trovava, ed inoltre lo ha denunciato per furto aggravato.

Condividi:

Rispondi