Rissa a colpi bottiglia a Urbino, un ferito

Rissa a colpi bottiglia a Urbino, un ferito

Rissa a colpi di bottiglia e pugni a Urbino, con un senegalese di 24 anni finito all’ospedale dopo essere stato ferito alla testa con una bottiglia da un diciannovenne di Sant’Angelo in Vado, rintracciato poco dopo dalla polizia. L’italiano è stato denunciato a piede libero, insieme ad un amico di 23 anni, che avrebbe aggredito a pugni l’immigrato. Secondo una prima ricostruzione, la lite sarebbe scoppiata quando tutti e tre i giovani erano già ubriachi. La  vittima se la caverà con alcuni giorni di prognosi.

Condividi:

Rispondi