Ripristino asfaltature dopo la sostituzione degli acquedotti. Ecco le vie interessate

Ripristino asfaltature dopo la sostituzione degli acquedotti. Ecco le vie interessate

FANO – ASET sta procedendo, come previsto dal Piano degli investimenti approvato dall’AATO n. 1 Marche Nord, nell’esecuzione di importanti lavori di sostituzione di tubazioni acquedottistiche, e anche nel corrente anno investirà circa 1.000.000,00 di Euro nel Comune di Fano e circa 200.000,00 Euro nel Comune di Mondolfo.
Mentre si stanno avviando alla conclusione i lavori di bonifica nel centro storico di Fano, nel pieno rispetto delle tempistiche definite con l’amministrazione, in questi giorni sono in corso i lavori di rispristino delle pavimentazioni in asfalto, nelle vie precedentemente interessate dai lavori di sostituzioni.
Nel dettaglio:
— Via Lambruschini, Via Rosmini, Via Don Gentili, Via Vittorino da Feltre, Via Cecconi, Via Don Bosco, Via Filippo Neri, Via Aporti, Via Masetti, Via Asioli, Via Piave, Via Gabrielli;
– Via Severini;
– Via Branca;
– Via del Guercino e Via Loreti;
– Via Perosi (da Via Catalani a Via Branca);
– Via Poletti;
– Strada per la discarica di Monteschiantello nell’angolo con SP per San Costanzo;
– Via del Torrente;
– Via della Croce;
– Via del Carmine;
– Via Svevo;
– Via delle Rondini;
– Quartiere compreso fra Via Piave Via Gabrielli e Via IV Novembre;
– Quartiere San Cristoforo (vie laterali);
I ripristini, a cura della ditta CMTT di Fano, sono iniziati il 18 novembre scorso e proseguiranno per circa tre settimane. L’azienda si scusa per eventuali disagi che possano derivare alla circolazione.

ASET S.p.A.

Condividi:

Rispondi